Pane alla pizzaiola

Pane alla pizzaiola
Pane alla pizzaiola

Ciao a tutti!

Dopo il pane comodo alle olive, vi propongo il pane alla pizzaiola.

E’ semplice da realizzare ed è buonissimo.

Ingredienti:

400 gr di farina 0

4 grammi di lievito di birra fresco o 2 grammi secco

300 ml di acqua

1 cucchiaino di sale

mezzo cucchiaino di zucchero

un cucchiaio di origano

3 cucchiai di salsa di pomodoro

olive q.b.

 

Procedimento:

Prendete due terrine in una ci mettete l’acqua e nell’altra le polveri.

Dove mettete la farina, aggiungete il lievito sbriciolato, il sale, lo zucchero e mescolate.

Unite a questo punto le olive, la salsa di pomodoro e l’origano.

Piano piano inserite il tutto nella terrina dove c’è l’acqua.

L’impasto risulterà molliccio ed è per questo che all’inizio va mescolato con una forchetta.

Copritelo con una pellicola trasparente.

Lasciatelo lievitare per una decina di minuti.

Prendete una spatola e lo girate un paio di volte.

Questa operazione va fatta ogni 15 minuti per almeno 3 volte.

L’impasto deve risultare bello liscio

Copritelo con la pellicola trasparente e mettetelo in frigo per tutta la notte.

Io ho iniziato ad impastare verso le 8 di sera.

Dopo 12 ore quindi alle 8 di mattina, ho tirato fuori l’impasto .

Alle 9 ho steso l’impasto su una spianatoia bella infarinata.

Per lavorarlo bene infarinatevi anche le mani.

Create le pieghe e fatele per due volte deve risultare come una palla.

Prendete uno strofinaccio pulito e una ciotola e infarinatelo bene in modo che l’impasto non si potrà attaccare.

Lasciate lievitare fino al raddoppio.

Preriscaldate il forno a 230°.

Inserite la pentola da pane nel forno, io non avendola ho utilizzato la pentola della pasta e l’ho fatta riscaldare.

Tirate fuori la pentola e inserite il pane .

Fate cosi perchè altrimenti si attaccherà .

Copritela con il suo coperchio.

Lasciate cuocere per circa mezz’ora a 230°.

A questo punto abbassate la temperatura del forno a 220° e togliete il coperchio in modo che si crei quella bella crosticina croccante e lasciate cuocere per altri 20 minuti.

Una volta fatto raffreddare, lo tagliate e l’impasto risulterà sofficissimo.

E’ talmente buono e profumato, che vi durerà pochissimo .

 

Mi potete trovare su:

Facebook

Instagram

Twitter

Pinterest

Tik tok

Pane alla pizzaiola
Pane alla pizzaiola

 

 

 

 

More from ricettemonamour

Pasta sfoglia con zucchine e pancetta

pasta sfoglia con zucchine e pancetta
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.